Veleni e problemi

Vedo, nei campi, spargere polveri di vari colori,

fanno un bell’effetto, sotto il sole, là fuori,

e sui tetti, che bello, l’eternit grigio,

colore un po’ mogio,

ma mi dico, poiché penso,

a queste cose, la gente, dà il suo consenso?

Se questi sono veleni, ho pensato,

a vietarli, e smaltirli, perché non ci pensa lo Stato?

Forse succede perché alcuni di noi vengono eletti al governo,

e subito si credono dei, da quello stesso giorno,

si dimenticano subito che vengono, anche loro, da normali genti,

si sentono cooptati in alto, vicino ai ricchi e ai potenti,

che ritengono loro pari,

e vanno favoriti, siano essi finanzieri o multinazionali.

Qualche migliaio di anni fa, in Palestina ci fu un buon esempio,

un uomo, a Gerusalemme, scacciò, a calci, i mercanti dal tempio.

Daniele Marchesi