Le mani della speranza

Ti cerca o ti chiama la mano tesa della mamma.
Da conforto e sicurezza, da sostegno e tenerezza.
Ricama con amore un rigoglioso cuore.
Ti sfiora e ti accarezza, come una dolce brezza.
Ti aiuta a camminare e, coi sogni, a volare.
Una mano, cinque dita; la forza intera della vita.
Le mani unite degli amici rafforzano salde le radici.
Infondono forza, donano poesia; tristezza e lacrime portano via.
Dipingono il domani il calore delle mani.
Fanno crescere i bambini, fanno dolci e disegnini.
Tessono pace e amore cancellando odio e rancore.
Creano graziose un futuro per un mondo duraturo.
Donna, le tue mani sono la forza concreta del domani.
Congiunte invitano alla preghiera lodando Dio ogni mattino e ogni sera.

Gabriela Silvana Mozzone