La non-poesia

Questa è la non-poesia,

tutte le rime le porta via.

Non parla d’amore

ne accenna al cuore,

non ci sono sentimenti

ne tanti argomenti,

non è l’essenza della scrittura

ne un manuale di bravura.

Non appare sulle righe d’un quaderno,

come quando Dante

scrive dell’Inferno.

Non è ermetica

ne profetica,

non è religiosa

ne tanto meno ecologista.

Non è intimista

ne pacifista.

Non è una lista di parole

e neanche tanto assurda o fantasiosa.

Non è dedicata a chiunque sia,

è semplicemente la non-poesia.

Giovanni Minio