È già tutto

Saper restare nel nulla
e quel tuo nulla
è la grazia
di un nuovo giorno,

le cose che penso di fare
che ho da fare,
son nulla
anche il vuoto
della mia miseria

è la vita
infinitamente più grande

riempiamo i giorni
senza lasciarci riempire
solo stando fermi
ci accorgiamo di respirare

abbandonarsi nel nostro nulla
non è facile
ma se in quel nulla ci fosse Dio?

E in quel nostro nulla lasciarsi
cullare e amare da Lui?

E in ogni cosa ci fosse Lui
e nulla ci mancasse?

Abbandonarsi a Lui, è già Tutto.

Carolina Gentili